GPone
Testata giornalistica
reg. n°558 del 30/12/2003
c/o Tribunale di Roma
realizzazione
AFTER
After S.r.l.
NEWS 25/03/2010
Superstock 1000: debutta BMW Motorrad Italia
Il team della BMW-Italia Dopo un inverno caratterizzato da numerosi test per rendere competitiva la S 1000 RR, domenica 28 marzo sul circuito portoghese di Portimao, ci sarÓ l'ingresso del BMW Motorrad Italia STK Team nella Superstock 1000 FIM Cup 2010.

La nuova formazione porterÓ in pista le quattro cilindri tedesche che, dopo aver conquistato il vertice delle vendite delle supersportive in Italia nei primi due mesi dell'anno, punta oggi a disputare un buon campionato nella Coppa FIM Superstock, categoria molto vicina alla serie.

Piloti della squadra della filiale italiana della BMW Motorrad saranno Ayrton Badovini e Daniele Beretta. Il primo Ŕ un pilota di grande esperienza, al di lÓ della giovane etÓ e ha dimostrato nel corso della sua carriera di essere molto competitivo, avendo al suo attivo due vittorie, sei podi e cinque pole position conquistati nei cinque anni di partecipazione alla Superstock 1000.

Il 24enne pilota di Biella, grazie alle sue esperienze sportive passate, Ŕ, sicuramente, uno dei favoriti per la vittoria finale della Coppa. Daniele Beretta, dal canto suo, ha sorpreso positivamente nella sua prima stagione in Superstock 1000, disputata lo scorso anno.

Il sesto posto finale Ŕ la dimostrazione pi¨ evidente del valore del pilota di Bergamo, che dopo aver svolto numerosi test sui circuiti di tutta Europa, Ŕ pronto per una nuova sfida. Team manager della formazione Ŕ Serafino Foti, ex pilota Supersport e Superbike di buon livello, che dopo aver raccolto numerosi successi nella Superstock 1000 come responsabile di squadre ufficiali, ha accettato con grande entusiasmo questa nuova sfida che lo vede impegnato con i colori di BMW Motorrad Italia.

"Abbiamo effettuato molti test nel corso dell'inverno. - ha dichiarato Serafino Foti - All'inizio siamo stati un po' rallentati dal maltempo ma in seguito abbiamo recuperato. Non siamo al 100% ma siamo moderatamente soddisfatti: solo la pista ci dirÓ a che punto siamo realmente. Il nostro team Ŕ in continuo sviluppo per poter sfruttare il notevole potenziale della moto".

Le prove libere della Superstock 1000 prenderanno il via venerdý 26 marzo alle 12 , seguite alle 15 dalla prima sessione di qualifiche, per proseguire, poi, sabato con altri due turni (sempre uno libero e uno di qualifica) alle 9 e alle 17,05. Dopo il warm up di domenica mattina alle 9, la gara prenderÓ il via alle 10,40 e si svolgerÓ su 12 giri pari a km. 55,104.

Il record ufficiale della pista di Portimao (Portogallo) Ŕ detenuto da Xavier Simeon (Ducati) stabilito nel 2009 in 1'46"223 alla media di 155,627 km/h.
Sito web realizzato da After S.r.l.